Still in Love coreografia di Mauro Astolfi

STILL IN LOVE COREOGRAFIA DI MAURO ASTOLFI

“Invece di raccontare storie epiche, mi piace il quotidiano, per esempio una coreografia che si svolge in cucina.”

 

Mauro Astolfi – uno dei più importanti coreografi contemporanei  – dopo aver  entusiasmato il pubblico di Magdeburg con le sue coreografia al Balletto Internazionale di Gala 2015, Gonzalo Galguera lo ha invitato di nuovo a Magdeburg per una serata intera. Astolfi fonda a Roma nel 1994 il “Spellbound Contemporary Ballet ” e crea uno stile di movimento unico per questo ensemble, unendo le più diverse forme espressive del movimento contemporaneo in un modo insolito e nuovo. Astolfi crea un’ insolita storia d’amore per la compagnia di Magdeburg che si sviluppa in un luogo dove nessuno si aspetta che accada:”Nei muri di un ospedale – cioè in un luogo dove nessuno ama confrontarsi con la propria vulnerabilità – un dialogo veramente onesto può iniziare proprio nel momento in cui la paura e la depressione  minacciano di prendere il sopravvento”, dice Astolfi. In questo stato d’animo siamo aperti a intuizioni fondamentali, a cose che  sono sempre state presenti ma che non abbiamo notato. Nella lotta per la vita scopriamo un mondo al di là del dolore e della paura. Ogni giorno la vita assume un nuovo significato. La consapevolezza che non abbiamo nulla da perdere è di bellezza drammatica e ci lascia aperti a sentimenti di inimmaginabile intensità. Una serata non solo per gli appassionati di balletto, ma anche per tutti coloro che vogliono sperimentare la fisicità e l’espressività della danza in un modo nuovo e intenso!

Latest post

Incol Ballet di Cali

facebook/mauroastolfi

Rossini Ouvertures

facebook/mauroastolfi

Danceout 2018

facebook/mauroastolfi

Danceout 2018

facebook/mauroastolfi