Works <

She is on the ground

She is on the ground

Coreografia e regia: Mauro Astolfi

Interpreti: Maria Cossu, Mario Laterza, Giuliana Mele, Claudia Mezzolla, Giovanni La Rocca, Cosmo Sancilio, Serena Zaccagnini, Violeta Wulff Mena, Fabio Cavallo

Musiche: Kremerata Baltica- Gidon Kremer

Disegno Luci: Marco Policastro

Una Produzione Spellbound Contemporary Ballet con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Prima Assoluta the Barclay Theater, Irvine, CA – U.S.A. 2 aprile 2013

She is on the ground, nasce da una riflessione divertita del gran lavoro che gli uomini svolgono per cercare di conquistare l’universo femminile. In realtà le donne, quasi sempre, potrebbero starsene ferme… anche semplicemente sdraiate su un pavimento ed attendere le performance maschili, i più ridicoli convinti di possedere armi seduttive irresistibili. A volte le donne compiaciute partecipano al rituale del corteggiamento, alcune più generose e tolleranti assistono a tutto il repertorio maschile… ma dopo un po’ si annoiano e altro non rimane che riposarsi su un pavimento.

{"autoplay":"true","autoplay_speed":"3000","speed":"300","arrows":"true","dots":"true","rtl":"false"}

Latest post

“Poco” – la nuova creazione per Staatstheater Augsburg

facebook/mauroastolfi

wonder bazaar studio trailer

facebook/mauroastolfi

Spellbound sul Corriere della Sera

facebook/mauroastolfi

PIANO CHAPTERS
Ethienne, Béchard Edward Clug, Mauro Astolfi, Ed Wubbe

facebook/mauroastolfi